Tatuaggi con disegno messicano, uno stile che non passa mai di moda

L’antichissima tradizione dei tatuaggi messicani nasce dalla più ampia consuetudine del popolo messicano di operare nelle modificazioni corporali, presente nel Centro America già a partire dall’epoca dei Maya e degli Aztechi. Proprio da questi popoli, infatti, vengono presi in prestito simboli, scritte e immagini. Tra i tatuaggi messicani maggiormente richiesti troviamo i teschi, la santa muerte e i tatuaggi in stile chicano.

 

Tatuaggi teschi messicani

 

Nella cultura messicana il teschio ha un significato diverso dal nostro modo di intenderlo e gli viene data un’accezione positiva. Pur essendo anche per loro un simbolo di morte, il teschio racchiude però in sé tutti gli spiriti degli antennati, che proteggono dal male i parenti ancora in vita. Si tratta, quindi, di un modo per esorcizzare la morte e i pensieri negativi, ma anche per mantenere un legame quotidiano con i propri cari scomparsi. Allo stesso modo, i tatuaggi scheletri messicani sono simboli di gioia e protezione.

teschio messicano

teschio messicano

I tatuaggi di teschi messicani cambiano significato in base ai colori con cui sono realizzati e ai simboli ai quali sono associati. In generale, come abbiamo già detto, il teschio rappresenta un legame con una persona defunta. Insieme ai fiori esso è simbolo di vita, se invece la rosa è bianca raffigura il legame con un bambino o con una donna morta di parto. Anche insieme ad una candela il teschio rappresenta un caro defunto ma se viene rappresentato con colorazioni vivaci, indica che il trapassato sta vivendo una vita ultraterrena felice e spensierata. Se associato alle ragnatele, inoltre, il teschio simboleggia il tempo che passa e l’abbandono.

 

tatuaggio teschio chicano

tatuaggio teschio chicano

Tatuaggi chicano

 

Lo stile chicano è una forma di comunicazione non verbale nata nelle gang ispaniche degli Stati Uniti (Chicani). Dal punto di vista artistico è uno degli stili più affascinanti ed armoniosi, ma allo stesso tempo è uno dei più controversi a causa dei messaggi che vuole trasmettere.

I Chicani degli anni Cinquanta e Sessanta avevano tra i loro soggetti preferiti i simboli della vita da gangster dell’epoca: donne seducenti, teschi, croci, pistole, fiori, maschere di clown, dadi. Tutto ciò per rappresentare la filosofia della vita da strada, ma in modo passionale e romantico, in quanto ribadiscono l’orgoglio dell’appartenenza ad una sub cultura, di cui non si vogliono perdere le peculiarità. Oggi i tatuaggi in stile chicano sono diffusi tra gli appassionati di tutto il mondo. Negli ultimi anni, in Europa stanno spopolando inoltre le scritte in chicano grazie alla bellezza e all’eleganza del risultato finale.

La Santa Muerte

 

La Santa Muerte è una divinità risalente all’era precolombiana che identifica la morte e la rinascita. Chiamata anche la Niña Blanca, viene raffigurata come uno scheletro avvolto in un mantello, con la falce in mano. Il culto per questa figura ha origine da una leggenda, secondo cui una notte essa apparve ad un uomo povero e gli disse che avrebbe concesso protezione e grazia ai suoi discepoli, in virtù dei loro sacrifici.

Questo culto è fortemente condannato dalla chiesa Cattolica ed è proprio a causa di questa sua “clandestinità” che nel tempo la Santa Muerte è stata descritta come la protettrice dei narcos. In realtà, alla Santa Muerte sono devoti anche i criminali perché si comporta in maniera diversa dai santi canonici accettando tutti, dai criminali agli emarginati. Aiuta tutti senza distinzione. Per questo il tatuaggio della Santa Muerte è in realtà un simbolo benevolo, un angelo custode.

 

Tatuaggio santa muerte

Tatuaggio santa muerte

Altri tatuaggi in stile messicano di moda

 

Tatuaggio frida kahlo

Tatuaggio frida kahlo pittrice Messicana

 

Ritratto in stile Messicano

Ritratto in stile Messicano


Forse può interessarti anche un approfondimento dei Tatuaggi maori: simboli, significato


Vuoi fare un tatuaggio ?

Leave your comment